Tutte le news sugli smartphone

176 Visualizzazioni

Samsung annuncia il Note 7R


Samsung in queste settimane ha annunciato il lancio del Note 7R, ossia la versione ricondizionata dello smartphone Samsung che noi tutti ricordiamo per le sue caratteristiche ‘esplosive’ (leggi articolo dedicato). Per chi non avesse seguito la vicenda, facciamo un breve riassunto. Pare che in seguito all’ utilizzo e alla ricarica della batteria  Note 7 esplode, ciò non solo ha suscitato l’ira degli utenti, ma ha messo a serio rischio anche la loro incolumità.Inizialmente il prodotto era stato semplicemente ritirato, ma successivamente ne è stata sospesa la produzione.

La causa dell’esplosione sarebbe stata la batteria a litio, che se non ben implementate possono esplodere. E’ compito della casa produttrice fare in modo che il semplice processo di alimentazione dei dispositivi non provochi lo scoppio, ma non sempre evidentemente è facile.

In seguito al ritiro del prodotto, la casa produttrice ha deciso di lanciare una versione ricondizionata del Samsung Note 7, dimostrando di aver fatto i compiti a casa e di aver rimediato agli errori commessi in precedenza. Ma quali saranno state le modifiche apportate? Ecco a voi la scheda tecnica completa.

  • Display Super AMOLED da 5.7 pollici di diagonale con risoluzione Quad HD 2560 x 1440 pixel, densità di 518 PPI, tecnologia Dual Edge e protezione Corning Gorilla Glass 5;
  • dimensioni di 153.5 x 73.9 x 7.9 mm per 169 g;
  • processore octa-core Samsung Exynos 8890 con architettura a due cluster: 4 x 2.3 GHz M1 + 4 x 1.6 GHz A53;
  • GPU ARM Mali-T880 MP12 a 650 MHz;
  • 4 GB di RAM LPDDR4-1794 dual channel;
  • 64 GB di memoria interna UFS 2.0 espandibile tramite microSD fino a 256 GB;
  • lettore d’impronte digitali frontale e scanner dell’iride;
  • fotocamera posteriore Sony IMX260 da 12 mega-pixel con apertura f/1.7, autofocus PDAF, stabilizzazione OIS e flash LED;
  • fotocamera anteriore da 5 mega-pixel con apertura f/1.7;
  • supporto 4G LTE Cat.12;
  • certificazione IP68;
  • supporto S Pen con 4096 livelli di pressione;
  • Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac Dual Band, Bluetooth 4.2, NFC, GPS/A-GPS/GLONASS/BeiDou;
  • batteria da 3200 mAh con ricarica rapida e wireless;
  • sistema operativo Android 7.0 Nougat con interfaccia Grace UX.

In pratica le specifiche sembrano identiche al suo predecessore ed anche il design risulta praticamente uguale, l’unica differenza è data da una batteria meno capiente, in modo tale da evitare possibili incidenti ed incappare nei vecchi errori.
Per tutte le novità seguici anche su Facebook su Smartphone Magazine

Pubblicati di recente

»

iPhone X, iPhone 8 e iPhone 8 Plus: Tutte le caratteristiche

Apple e i “Tre Moschettieri”: Tutte le news su i nuovi ...

»

Android Oreo approda sugli smartphone

Tutti i dipositivi che riceveranno la nuova versione del ...

»

Samsung Note 8: tutti gli aggiornamenti

Note 8: tutte le news e la probabile scheda tecnica Il 23 agosto si ...

»

Android:La versione 8.0 sarà Octopus

Il momento clou è arrivato e la versione finale di Android 8.0 è ...

»

Samsung:Annunciata la data di presentazione del Note 8

Se vi state arrovellando sulla data di presentazione del Note 8, ...

»

Amazon,3 smartphone a meno di 300 euro

Vuoi acquistare un nuovo smartphone che metta d’accordo sia la ...

»

Lenovo, nuovo render sul Moto Z2 Force

Ormai Lenovo sembra pronto al lancio del nuovo Moto Z2 Force , ma nel ...

»

Xiaomi Note5: le possibili specifiche

Mancano ancora circa tre mesi alla presentazione del nuovo Xiaomi ...

»

In arrivo lo spettacolare Oneplus 5

OnePlus 5 è il nuovo gioiellino firmato Shernzhen,che stavolta ...

Shares